PREMIO “ IL LOGISTICO DELL’ANNO 2020” – VINCE LA CAMPAGNA “ SEI SICURO? SEI SAFIM!”


Share
 
Sono stati assegnati i premi “Il logistico dell’anno”, il contest voluto da ASSOLOGISTICA CULTURAeFORMAZIONE, Assologistica ed Euromerci giunto alla sua 16a edizione svolto interamente online.


Anche quest anno abbiamo partecipato e siamo orgogliosi di esser stati premiati in ambito innovazione SAFETY&SECURITY per la campagna “6 SICURO? 6 SAFIM!”

 
Ma in cosa consiste questa campagna?
 
 La Sicurezza in azienda si ottiene con l’informazione, la formazione e l’addestramento. 
Ma è sufficiente? 
Da sempre SAFIM ha ricercato la massima produttività nel massimo rispetto delle regole di sicurezza. 
Quest’anno abbiamo deciso di andare oltre, cercando nella piena sicurezza la serenità necessaria a produrre meglio. 
Abbiamo deciso di aggiungere la PARTECIPAZIONE, per trasformare la Sicurezza in azienda da obbligo a Buona Abitudine! 
Per questo è nata la campagna 6 sicuro? 6 SAFIM! 
Un tema al mese per 6 mesi: 

• Estintori e uscite di emergenza 

• Dpi 

• Ordine e pulizia dei luoghi di lavoro 

• Segnaletica e viabilità interna 

• Cura della salute personale (stile di vita e fondi sanitari) 

• Segnalazione immediata delle situazioni potenzialmente pericolose 
 
Come abbiamo sviluppato i temi: 
• (1a settimana) Approfondimenti informativi con cartelli e monitor (bacheca cella 5-a, reception uffici vecchi, reception uffici nuovi) 
• (2a settimana) Presenza in magazzino di SPP e RGSS con quiz su tablet per ripassare ulteriormente gli approfondimenti formativi 
• (3a settimana) Raccolta suggerimenti + Raccolta testimonianze di infortuni o mancati infortuni 
• (4a settimana) Premio al miglior suggerimento / dipendente virtuoso e pubblicazione sui monitor e nelle bacheche 
• (sempre) Pubblicazione sui monitor e nelle bacheche dei VOLTI della SICUREZZA 
 
La sicurezza dipende dal comportamento e dalle iniziative personali che se correttamente indirizzate possono fare la differenza. Serve a vincere la resistenza di gregge e rendere il comportamento virtuoso un bene per tutti apprezzato e imitato dai colleghi. 
Il progetto si è inoltre prestato a divenire contenitore e megafono delle informazioni necessarie a combattere il covid19, moltiplicando gli strumenti di conoscenza e consapevolezza essenziali per affrontare con maggior serenità un’emergenza inaspettata ed ignota. 
ʺPercorriamo ogni giorno tante strade, quella della sicurezza è la nostra priorità quotidianaʺ. 
 
Alberto Crivello – CEO